Scheda Tecnica:
  • TOMAIA: Microfibra TECHNOMICRO
Nella fabbricazione della maggior parte degli stivali Sidi, Sidi utilizza un materiale di nuova generazione chiamato “Technomicro”. Technomicro è una microfibra composita creata da fili che sono così sottili, ognuno spesso meno di un millesimo dello spessore della seta. Queste fibre agiscono come la pelle naturale, ma con il vantaggio di una migliore resistenza, una struttura più morbida e un peso più leggero. Technomicro è resistente all’acqua, altamente resistente all’abrasione ed alla lacerazione. Facile da pulire e mantenere, Technomicro non si macchia,  offre un peso ridotto, maggior flessibilità e una miglior sensazione al tatto rispetto alla pelle o ad altri stivali con materiale sintetico.
  • FODERA: Foderato con maglia Air Traspirante trattata Teflon, la punta è in Cambrelle
  • Frontale in poliuretano sostituibile
  • SUOLA: Suola Top in gomma
  • TECNO 3 Sistema di chiusura magnetico
La chiusura innovativa ed esclusiva del Mag-1 consiste in tre meccanismi chiamati TECNO-3 MAGNETIC, che chiudono lo stivale utilizzandoun filo di acciaio molto resistente che si fissa all’ aggancio con l’ausilio di un magnete. Facili e veloci da usare, oltre ad essere altamente regolabili e molto leggeri. Meccanismi ed agganci sono sostituibili tramite una vite.
  • Sistema con travi di sostegno
Gambetto in poliuretano sostituibile, è assemblato allo stivale con due viti, una si trova sul lato esterno sotto il meccanismo TECNO-3 Magnetic, l’altra sul lato interno e fissa il cinturino di regolazione millimetrica. Le viti sostengono e bloccano il sistema di supporto interno realizzato con travi caricate con fibra di carbonio che formano il telaio dello stivale. Le travi interne si incentrano con uno snodo sul malleolo per permettere un ottimo movimento di flessione. Il meccanismo Tecno-3 Magnetic ed il cinturino micrometr

Home/Abbigliamento moto/Stivali/Racing/Scheda Tecnica: TOMAIA: Microfibra TECHNOMICRO Nella fabbricazione della maggior parte degli stivali Sidi, Sidi utilizza un materiale di nuova generazione chiamato “Technomicro”. Technomicro è una microfibra composita creata da fili che sono così sottili, ognuno spesso meno di un millesimo dello spessore della seta. Queste fibre agiscono come la pelle naturale, ma con il vantaggio di una migliore resistenza, una struttura più morbida e un peso più leggero. Technomicro è resistente all’acqua, altamente resistente all’abrasione ed alla lacerazione. Facile da pulire e mantenere, Technomicro non si macchia,  offre un peso ridotto, maggior flessibilità e una miglior sensazione al tatto rispetto alla pelle o ad altri stivali con materiale sintetico. FODERA: Foderato con maglia Air Traspirante trattata Teflon, la punta è in Cambrelle Frontale in poliuretano sostituibile SUOLA: Suola Top in gomma TECNO 3 Sistema di chiusura magnetico La chiusura innovativa ed esclusiva del Mag-1 consiste in tre meccanismi chiamati TECNO-3 MAGNETIC, che chiudono lo stivale utilizzandoun filo di acciaio molto resistente che si fissa all’ aggancio con l’ausilio di un magnete. Facili e veloci da usare, oltre ad essere altamente regolabili e molto leggeri. Meccanismi ed agganci sono sostituibili tramite una vite. Sistema con travi di sostegno Gambetto in poliuretano sostituibile, è assemblato allo stivale con due viti, una si trova sul lato esterno sotto il meccanismo TECNO-3 Magnetic, l’altra sul lato interno e fissa il cinturino di regolazione millimetrica. Le viti sostengono e bloccano il sistema di supporto interno realizzato con travi caricate con fibra di carbonio che formano il telaio dello stivale. Le travi interne si incentrano con uno snodo sul malleolo per permettere un ottimo movimento di flessione. Il meccanismo Tecno-3 Magnetic ed il cinturino micrometr

Scheda Tecnica:
  • TOMAIA: Microfibra TECHNOMICRO
Nella fabbricazione della maggior parte degli stivali Sidi, Sidi utilizza un materiale di nuova generazione chiamato “Technomicro”. Technomicro è una microfibra composita creata da fili che sono così sottili, ognuno spesso meno di un millesimo dello spessore della seta. Queste fibre agiscono come la pelle naturale, ma con il vantaggio di una migliore resistenza, una struttura più morbida e un peso più leggero. Technomicro è resistente all’acqua, altamente resistente all’abrasione ed alla lacerazione. Facile da pulire e mantenere, Technomicro non si macchia,  offre un peso ridotto, maggior flessibilità e una miglior sensazione al tatto rispetto alla pelle o ad altri stivali con materiale sintetico.
  • FODERA: Foderato con maglia Air Traspirante trattata Teflon, la punta è in Cambrelle
  • Frontale in poliuretano sostituibile
  • SUOLA: Suola Top in gomma
  • TECNO 3 Sistema di chiusura magnetico
La chiusura innovativa ed esclusiva del Mag-1 consiste in tre meccanismi chiamati TECNO-3 MAGNETIC, che chiudono lo stivale utilizzandoun filo di acciaio molto resistente che si fissa all’ aggancio con l’ausilio di un magnete. Facili e veloci da usare, oltre ad essere altamente regolabili e molto leggeri. Meccanismi ed agganci sono sostituibili tramite una vite.
  • Sistema con travi di sostegno
Gambetto in poliuretano sostituibile, è assemblato allo stivale con due viti, una si trova sul lato esterno sotto il meccanismo TECNO-3 Magnetic, l’altra sul lato interno e fissa il cinturino di regolazione millimetrica. Le viti sostengono e bloccano il sistema di supporto interno realizzato con travi caricate con fibra di carbonio che formano il telaio dello stivale. Le travi interne si incentrano con uno snodo sul malleolo per permettere un ottimo movimento di flessione. Il meccanismo Tecno-3 Magnetic ed il cinturino micrometr

316,39

Esaurito

Stivali Moto Strada Racing Sidi Mag-1 Bianco Nero

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non è disponibile.

COD: 2000000441900 Categorie: , , Tag: ,

Racing

Informazioni aggiuntive

Brand

Tipo

Materiale

Colore

Nero/Bianco

Taglia

,

Tinta

Uomo

Puoi contattarci inviando una mail a shop@zanuso.com, compilando il form sotto, tramite WhatsApp al +39 331 4130566 oppure chiamando il +39 0444269185 durante gli orari d’apertura.

    Torna in cima